Gli Inizi

Osteria il Volto apre il 26 Marzo 1981 e ha un immediato successo. Diventa il ritrovo della gente del paese che si ferma per bere un buon calice di vino, come l’aperitivo. I vini si servono soprattutto al bicchiere e si scelgono dalla lista scritta sulla lavagna. Ci sono i vini della Franciacorta, ma anche i grandi dell’enologia nazionale e anche qualche vino straniero. Le persone anziane passano le giornate a giocare a carte, i giovani vengono iniziati alla degustazione dei vini della loro terra. Il bancone spesso e volentieri si trasforma in una piccola accademia, intorno al quale si fanno le discussioni su temi più disparati, prevale il calcio, ma non mancano le polemiche sulla politica, sul salame e sui lavarelli.
Osteria-il-volto-gli-inizi

Sapori della tradizione

Le persone che entrano all’Osteria il Volto possono pranzare e cenare degustando i piatti tradizionali della cucina bresciana e di lago come i filetti di pesce persico, lo stinco al forno con polenta, il coniglio con polenta, i tanto rinomanti casoncelli alla bresciana o meglio conosciuti come “i casonsei” e tanti altri piatti a base di pesce del lago d’Iseo e di selvaggina delle montagne della Val Camonica.

Ad oggi Osteria il Volto ha conservato la tradizione della cucina bresciana rinnovando gli ambienti, rendenoli intimi e calorosi cercando di trasmettere anche attraverso di essi il valore della buona cucina, fatta da piatti genuini realizzati con prodotti tipici del territorio.

Osteria il Volto oggi

La grande conoscenza della cucina tipica bresciana da parte di Francesca, tramandatale dalla madre, e l’esperienza e la passione di Cristiano per i vini della Franciacorta, nazionali e internazionali hanno permesso ai due attuali titolari di continuare l’attivita di ristorazione di Osteria il Volto, iniziando la sua gestione nel Gennaio del 2014.

Senza ombra di dubbio Osteria il Volto, grazie alla nuova gestione di Cristiano e Francesca, non ha perso il suo marchio di fabbrica in cucina, ma ne è uscita rafforzata, rimodernandosi negli ambienti e offrendo oltre alla buona cucina locale e gli ottimi vini della franciacorta anche eventi di degustazione enogastronomici.